• it
  • en

Dotto Trains - Sirius Euro 5 con telaio a struttura portante
in profilato d’acciaio.

CARROZZERIA

In vetroresina rinforzata e colori incorporati a gelcoat. La locomotiva è dotata di n.2 sedili imbottiti, molleggiati e regolabili.

MOTORE

VM Diesel, EURO 5, 4 cilindri, cilindrata 2970 cc., 101 HP (SAE) a 3.000 giri/min., coppia massima 340 Nm a 1.400 giri/min.

CAMBIO

Meccanico a 6 rapporti + retromarcia.

TRASMISSIONE

Meccanica su asse posteriore con riduttori epicicloidali ai mozzi ruota.

SOSPENSIONI

Anteriori a balestra parabolica, posteriori pneumatiche, con ammortizzatori idraulici.

FRENI

Idraulici a disco anteriore e tamburo posteriore con servofreno a depressione. Freno di stazionamento meccanico. Convertitore idraulico pneumatico per comando freni carrozze. Circuito pneumatico per frenatura carrozze.

STERZO

Idraulico servo assistito.

CARROZZE

Si possono utilizzare sino ad un massimo di 3 carrozze contemporaneamente. Ogni carrozza trasporta 20 passeggeri. La terza carrozza in coda è munita di pedana per portatore di handicap.

Qualora venga utilizzato lo spazio predisposto dal portatore di handicap e il suo accompagnatore la capienza della carrozza si riduce a 13 posti + handicap, diversamente 18 posti.

Le carrozze si possono facilmente aggiungere o togliere. Con 3 carrozze possiamo trasportare al massimo 58 passeggeri con Handicap 53 +1.

Omologazione e
certificazione ISO 9001

Oltre all’affidabilità e all’innovazione tecnologica, la Dotto rispetta gli standard previsti dalle normative UNI EN ISO 9001:2008, utilizzando un sistema di gestione per la qualità che mira ad accrescere la soddisfazione del cliente tramite l’applicazione efficace del sistema e di tutti i suoi processi.

Dotto non è impegnata solo nel campo della certificazione ISO, ma anche e soprattutto nell’omologazione dei prodotti, che vengono costruiti in base alle normative del Paese in cui dovranno operare e testati dall’ente di omologazione TUEV.

Ogni fase della nostra produzione è sottoposta a rigorosi test di controllo per assicurare elevati standard di qualità e sicurezza, rispetto dell’ambiente, ecc, in sintonia con le severe normative vigenti in Europa e nel mondo, a partire dall’omologazione del TUEV Tedesco fino agli standard/requisiti più rigorosi imposti da talune normative nazionali.

Il tutto considerando il Trenino sia dal punto di vista del “Treno/Mezzo di Trasporto” che dal punto di vista “Treno/Attrazione”.

I vari mezzi sono quindi costruiti, testati, collaudati ed omologati a seconda del loro preciso utilizzo, sia a livello nazionale che internazionale. Rispettare le direttive previste dagli enti di omologazione permette a Dotto di poter essere presente in tutti i mercati del mondo.

Scroll Up